Campo lungo

RICORDANDO LAMPEDUSA

Poesia della prof.ssa Isabella Sordi ad un anno dall’incidente di Lampedusa, 3 ottobre 2013.


 
IMG_0463Rosa d’autunno

Rosa d’autunno,
rosa damascena,
tu, Madre,
inabissata con tuo figlio,
ancora col cordone ombelicale,
tra flutti neri, gonfi di dolore
e corpi che riaffiorano dal mare.
Vita che vita hai dato
nel silenzio.
Pietra lanciata invano
contro il sole.
Virgo purissima.
Virgo clementissima.

 


 

Disegni di Silvana Zane [ATA Uff. Cont.]
IMG_0462