Archivi categoria: Studenti

RINNOVO REDAZIONE GIORNALINO

MERCOLEDI’ 23 GENNAIO – Il giornalino d’istituto rinnova la propria redazione. Tutti gli studenti interessati a partecipare attivamente alla redazione dello stesso sono invitati al primo incontro che si terrà

MERCOLEDI’ 23 GENNAIO alle ore 14.30

presso il laboratorio LAM (piano terra) del Liceo G. Bruno.

L’incontro durerà all’incirca un’ora… Venite con le vostre proposte! Il giornalino è lo spazio degli studenti che permette di dare espressione alle vostre idee attraverso varie modalità, le quali vanno dalla scrittura alla multimedialità (foto, disegni, videoclip ecc.).

PASSATE PAROLA! :-)


 

STUDENTI DEL BRUNO SOTTO LO STESSO CIELO DEL KENYA

Noi studenti del liceo scientifico Giordano Bruno (parte dell’Istituto Bruno-Franchetti di Mestre) siamo felici di presentare a tutti Waiteria EdahIdakule e Cherono Ashley Chelangat, le ragazze del Kenya che sosterremo a distanza grazie a una donazione che abbiamo potuto versare con parte dell’incasso raccolto dalla vendita delle magliette e felpe della nostra scuola.

Con 624 euro (312 euro a testa), tramite la ong AVSI, potremo permettere a Waiteria e Cherono di affrontare le spese necessarie per andare a scuola per un anno.

Le nostre due “amiche a distanza” hanno rispettivamente 13 anni e 14 anni, vivono a Nairobi in un contesto di estrema povertà.

Come suggerisce AVSI, con la proposta del sostegno a distanza, anche noi crediamo che l’educazione e l’istruzione siano i due strumenti principali attravrso i quali i giovani come noi, in Paesi in via di sviluppo, possano avere una chance per diventare protagonisti della loro vita, prenderla in mano e contribuie allo sviluppo personale e delle loro comunità e dei loro Paesi.

Ma con questa donazione noi non aiutiamo solo loro: noi facciamo qualcosa di importante per noi qui ora.

Adempiamo allo scopo che anche noi studenti di questa scuola abbiamo, ovvero quello di diventare persone compiute, protagoniste, capaci di costruire un paese migliore.

Ci rendiamo conto che il gesto che compiamo non cambierà il destino di tutto il mondo, ma oltr che essere un gesto pratico, concreto e non solo fatto di parole,è anche simbolo dei valori che vogliamo veicolare tra noi studenti.

Vogliamo documentare che ci interessano gli altri, i ragazzi come noi che vivono dall’altra parte del mondo e che benchéabbiano  il nostro stesso desiderio di vita, di felicità, di riuscita, spesso rischiano di vedersi negata la possibilità di realizzarlo.

Noi non vogliamo voltarci dall’altra parte e fermarci al nostro privilegio di vivere nella parte ricca del mondo.

Noi vogliamo condividere, vogliamo dire a waiteria e cheron che ci interessano, che noi potremmo essere loro, che noi stiamo dalla loro parte, che il loro destino è anche il nostro.

L’indifferenza non ci appartiene. Ci interessa la rivoluzione dei gesti piccoli, ma capaci di attraversare il mondo.

Samuele Rampini

BF SOLIDALE : ATTIVITA’ IN OSPEDALE-IMPORTANTE

Mercoledì 5 dicembre dalle ore 14.45 fino alle 16.30 sede Bruno incontro con il dott. Franco Del Piccolo responsabile del reparto di riabilitazione cardiologica del Policlinico San Marco : Le malattie cardiovascolari . 

Alla fine dell’incontro sarà possibile per gli alunni che non hanno partecipato all’incontro di venerdì 23 novembre, ricevere informazioni indispensabili per svolgere l’attività presso i reparti ospedalieri. E’ ovvio che questa parte è per loro OBBLIGATORIA.

la referente

prof. Gruarin

 

Il Bruno-Franchetti vicecampione internazionale di scacchi U15 a Vienna

 

Il gruppo di scacchi del liceo ha partecipato al campionato internazionale svoltosi a Vienna il 16 e 17 novembre. I 20 studenti del nostro liceo che hanno partecipato, capitanati dall’istruttore Francesco Pintonello, erano divisi in 4 squadre, una delle quali si è classificata seconda nel torneo U15.

Cliccare QUI per l’articolo completo.

Cliccare QUI per al sito del progetto scacchi del liceo.

 

BF SOLIDALE : ATTIVITA’ CON GLI OSPEDALI

 

Comunico i prossimi due incontri di formazione.

Venerdì’ 23 novembre dalle ore 14.45 fino alle 16.30 sede Bruno incontro con la caposala del reparto di cardiologia dott.ssa Lucia Camputaro : Formazione sul rischio biologico e direttive sulla privacy per tutti i soggetti che fanno volontariato in ospedale.

Mercoledì 5 dicembre dalle ore 14.45 fino alle 16.30 sede Bruno incontro con il dott. Franco Del Piccolo responsabile del reparto di riabilitazione cardiologica del Policlinico San Marco : Le malattie cardiovascolari 

Dal mese di dicembre cominceranno le visite in ospedale secondo un calendario che verrà comunicato a breve.

 

BF SOLIDALE : attività’ con A.N.F.F.A.S.

Si comunica   ai ragazzi che hanno aderito al BF solidale  e che sono stati assegnati al progetto Doposcuola con A.N.F.F.A.S. che il primo incontro si terrà

Venerdì 16 novembre prossimo dalle ore 16.00 alle 17.00

presso la sede dell’associazione in via Cima d’Asta n.8.
( scendere alla fermata del tram Pineta e prendere vicolo della Pineta, dopo la chiesa proseguire su via s. Maria Goretti e poi la prima a sinistra è via Cima d’Asta )

Sarà presente la prof.ssa Raspanti Irene.

La referente del progetto

prof. Maria Gruarin

BF SOLIDALE: attività con AVAPO – Te dono el me tempo

Si comunica   ai ragazzi che hanno aderito al BF solidale  e che sono stati assegnati al progetto Te dono el me tempo con l’associazione AVAPO che il primo incontro si terrà

Giovedì 22  novembre prossimo dalle ore 15.00 alle 17.00

presso la sede dell’associazione in Viale Garibaldi 56 (a fianco della pizzeria Progresso).

Momento di presentazione del percorso e introduzione al tema trattato al gruppo, condotto da esperti dell’Associazione: presidente, psicologhe, volontari.

Sarà presente la prof. Gruarin

La referente del progetto

prof. Maria Gruarin

Visita al nuovo museo M9

SABATO 10 NOVEMBRE DUE CLASSI, la 4A e la 5H del IIS G.BRUNO R.FRANCHETTI (Liceo Scientifico), con i prof. Di Lucia Coletti e Zanin, visiteranno in anteprima il nuovo museo M9. Non solo una visita ma una giornata per studiare, sperimentare, da protagonisti e non da semplici spettatori.