Emergenza COVID – Decreto-Legge n. 52 del 22 aprile 2021. Misure urgenti per la graduale ripresa delle attività scolastiche

Visto l’art. 3 del DecretoLegge 22 aprile 2021, n. 52, Misure urgenti per la graduale ripresa delle attività economiche esociali nel rispetto delle esigenze di contenimento della diffusione, che definisce percentuali diverse di partecipazione alle lezioni in pre-senza;

Vista la Nota M.I. 624 del 23 aprile 2021, Aspetti di particolare rilevanza per le Istitu-zioni scolastiche;

Visto il Piano operativo per il coordinamento ScuolaTrasporti della Prefettura di Venezia, prot.n.0030489 del 23/04/2021, che analizza nel dettaglio la fruizione dei mezzi pubblici da parte degli alunni della Città Metropolitana di Veneziae assicurala didattica in presenza al 100% degli studenti delle classi prime e quinte, mantenendo al 50% la presenza degli studenti delle rimanenti classi secondo i criteri di rotazione sta-biliti dai singoli dirigenti scolastici;

Vista la nota congiunta con protocollo USR Veneto n. 7267 del 24/04/2021, “Indicazioni per lo svolgimento delle attività didattiche delle scuole secondarie di secondo grado dal 26 aprile 2021”,

si comunica che, a partire da lunedì 26 aprile 2021e fino a nuove disposizioni istituzionali:

  • come da raccomandazioni ministerialie prefettizie, vienea ssicuratauna quota di didattica in presenza maggiore agli studenti che frequentano le classi iniziali e finali dei cicli scolasticie, pertanto, tutte le classi delprimo e ultimo anno di corsoriprenderanno la frequenza in presenza al 100%;
  • le altre classicontinueranno la DDI a settimane alterne come da calendario al-legato;
  • l’art. 3, comma 3 del nuovo decreto conferma quanto già previsto dalle norme precedenti e, in particolare, che“resta sempre garantita la possibilità di svol-gere attività in presenzaqualora sia necessario l’uso di laboratori o per mante-nere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica degli alunni (…) con bisogni educativi speciali”;
  • al fine disincronizzarelo svolgimento delle attività didattiche in presenza e a distanza, l’organizzazione degli ingressi, delle uscitee delle pause deve fare ri-ferimento alla circ.n. 90 del 16/10/2020e ai relativi allegati, aggiornatie qui riproposti.

Si ricorda che il virus non è affatto debellato e che dobbiamo continuare a tenere la soglia di attenzione molto alta rispettando tutte le misure di sicurezza adottate fin dall’inizio dell’anno scolastico: igiene delle mani e ambientale,aerazione degli am-bienti, mantenimento del distanziamento fisico anche negli spazi aggregativi della scuola. In modo particolare si raccomanda di non togliere mai la mascherinase non per mangiare/bere in posizione statica o all’apertocon distanziamento minimo di 2 metri.Si rammenta, infine, che siamo tutti tenutiallosservanza delprincipio di massima cautela in caso di sospetto di infezione.Si ringrazia ancora il personale e le famiglie per la collaborazione e, soprattutto, i ra-gazzi per il senso di responsabilità dimostrato.

Presenza prime – quinte e 50pc classi dal 26 aprile 2021

Allegato FRANCHETTI – Pause e intervalli – Aggiornato al 26 aprile 2021

Allegato BRUNO – Pause e intervalli – Aggiornato al 26 aprile 2021

Updated: 24 Aprile 2021 — 11:57